giovedì 27 marzo 2008

In una partita a scacchi, mango può richiedere l'applicazione della regola del fuorigioco per sottrarsi ad uno scacco al re

4 commenti:

madonna,  7 dicembre 2008 16:24  

Non credo che il vate abbia l'intelligenza sufficente per giocare a scacchi
postato da madonna il 27/03/2008 10:06

Arianna,  7 dicembre 2008 16:24  

se è per questo mango è stato anche l'unico giocatore a giocare contemporaneamente dieci partite di scacchi e ad "abbandonarle" tutte e dieci per netta superiorità sull'avversario
postato da Arianna il 27/03/2008 10:31

papero solitario,  7 dicembre 2008 16:24  

se è per questo usa anche le mitragliatrici vere quando gioca a risiko...
e dei dadi particolari con stampato sempre il "sei" su ogni lato.
una moneta con una doppia testa per fare (finta) "testa o croce"?
una mano con otto dita per fare la morra cinese!!!!

sapessi. Bentornato Vocalizzo
postato da papero solitario il 27/03/2008 10:32

papero solitario,  7 dicembre 2008 16:25  

e poi un Vate non necessita di intelligenza per giocare un gioco da comuni mortali.
gli basta la "vatitudine".....
postato da papero solitario il 27/03/2008 10:34

Posta un commento

Social+Vocalizzo=Socializzo

ARCHIVIO FACT

Subscribe in a Reader

  © Blogger template Starry by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP