mercoledì 7 gennaio 2009

mango ha tracciato una netta linea di confine tra il suo presente e il suo passato. Ora il suo passato risiede all'estero

2 commenti:

Gioia,  7 gennaio 2009 12:10  

A guardia della linea di confine il mango ha messo delle guardie armate fino ai denti. Appena qualche fan prova a varcarla, le guardie provvedono a gettarlo in pasto agli astici vivi.

Arianna,  8 gennaio 2009 11:17  

Il passato non può varcare la linea di confine neanche munito di passaporto...per la verità ci ha provato ma la dogana gli ha chiesto: "chi è lei? cosa porta?" e il passato ha risposto "Porto Armando!" e la dogana ha alzato subito il cartello "Non passa lo straniero"

Posta un commento

Social+Vocalizzo=Socializzo

ARCHIVIO FACT

Subscribe in a Reader

  © Blogger template Starry by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP