giovedì 15 maggio 2008

Davanti alle vaste platee dei suoi concerti, mango può dividerle in due ali di folla perfettamente simmetriche.. per poi spiccare il volo con esse

6 commenti:

Arianna,  9 dicembre 2008 18:46  

non c'è che dire il mango è proprio una farfalla...però non vola di fiore in fiore...soggiorna su un solo esemplare che ha chiamato "mio fiore mio"...i maligni dicono che siano le altre specie di fiori a non voler il mango, in particolare i gelsomini notturni...detti anche "belle di notte"
postato da Arianna il 15/05/2008 10:11

gioia60,  9 dicembre 2008 18:46  

Ma poi finisce per cadere perchè un'ala è formata da persone stordite dai suoi vocalizzi e l'altra ala è formata da persone deluse perchè non lo riconoscono più.
postato da gioia60 il 15/05/2008 10:23

anonimoarabo,  9 dicembre 2008 18:46  

torno al mio nickino solito per un attimo..... perchè il post lo impone.


Dopo aver preso il volo, al grido di ALA... al-akbar (D. mi perdoni) ha sacrificato se stesso e il suo successo in nome di una inutile guerra santa e, da buon kamikaze, si è gettato sopra una terrorizzata folla di cocomeri spappolandoli e seminando un numero imprecisato di nocciolini da tutte le parti....

(WOW)
postato da anonimoarabo il 15/05/2008 10:40

fabrizio,  9 dicembre 2008 18:46  

Ma Mango ha mai visto le folle?
O è abituato ai suoi 5 lacchè?
postato da fabrizio il 15/05/2008 11:40

paperosolitario,  9 dicembre 2008 18:47  

ha ragione fabry come al solito
più che abituato alle folle di pubblio è abituato al pubblico folle (anche nel senso della marcia......)

:D
postato da paperosolitario il 15/05/2008 12:40

svolta punk,  9 dicembre 2008 18:47  

Se coloro che leccano il magno sono ufficialmente il suo pubblico, allora noi siamo passibili di oltraggio a PUBBLICO UFFICIALE!
postato da svolta punk il 15/05/2008 19:03

Posta un commento

Social+Vocalizzo=Socializzo

ARCHIVIO FACT

Subscribe in a Reader

  © Blogger template Starry by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP