sabato 9 febbraio 2008

Dio perdona Mango no. Ha citato in giudizio persino il vento per essere arrivato in Africa e aver raccontato in giro quello che nemmeno mango sapeva. E sì che glielo aveva chiesto lui...

4 commenti:

svoltarock,  7 dicembre 2008 02:06  

Lo sappiamo come fa mango....
quando manda parole al vento poi finisce sempre che se le rimangia.... E dal giorno del Giudizio (del vento, s'intende) ne ha fatto gran scorpacciata.
Direi che almeno un paio dei Kg di sovrappeso forma sono dovuti a questo tipo di libagioni.....

Attento a nn esagerare... per il colesterolo ovviamente
postato da svoltarock il 09/02/2008 12:27

ComeAcqua,  7 dicembre 2008 02:07  

Il vento come complice, ottima idea per scappare...ma così lontano nn andrà, perchè la neve(e chissà se scende anche quest'anno, le piste da sci fanno fatica a riprendersi da quel maledetto fine febbraio....ke jella signoriiii)perseguiterà il suo cammino...
postato da ComeAcqua il 09/02/2008 13:10

kuskus,  7 dicembre 2008 02:07  

Embè? Che vuole dal vento sto Mango?

...VERBA VOLANT e avrebbe dovuto saperlo prima.

Il fatto grave è che gli SCRIPTA MANENT, putroppo!
Il suo libro l'ha querelato per lesioni gravissime della carta e per disastro ambientale dovuto al sacrificio di alberi innocenti.
postato da kuskus il 13/02/2008 19:35

svoltarock,  7 dicembre 2008 02:07  

verbavolant è un postulato che viene applicato indipendentemente dal vento. Abbiamo assistito a giornate limpide di calma piatta dove la parola... è volata via, perchè il verbo doveva essere insegnato, costi quel che costi.
Ipse dixit, direi che è molto più appropriato e spiega tutto!
postato da svoltarock il 16/02/2008 12:07

Posta un commento

Social+Vocalizzo=Socializzo

ARCHIVIO FACT

Subscribe in a Reader

  © Blogger template Starry by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP